Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Musica’

Il 17 luglio il grande pianista americano URI CAINE aprirà l’ AGIMUS FESTIVAL 2010. Il concerto si terrà presso il Chiostro S. Chiara di Mola di Bari.

URI CAINE, capace di far coesistere, ai massimi livelli, espressioni musicali di diversi ambiti (jazz, classica, contaminazioni, ecc..), dopo la trionfale direzione artistica della Biennale di Venezia sezione Musica, torna in Italia con un progetto intimo e personale, “Solitaire”, dialogando con gli ottantotto tasti del pianoforte per farne sgorgare una musica senza confini.

Fonte: www.cannibali.it –  Info: www.agimuspadovano.com

Read Full Post »

Cinema, teatro e danza

14 luglio
h 21,00 Piazza Sedile

IX edizione Brisighella sotto le stelle
“ne Prèvete a re seppènne” commedia in vernacolo

23 luglio
h 21,30 Piazza Sedile

“Da domani mi alzo tardi”
spettacolo teatrale di Anna Pavignano con musiche originali eseguite da Alfredo Morabito a cura della Art Promotion

21 luglio
h 21,15 Via Duomo

Rassegna cinematografica “Pane, pomodoro e tanto cinema”
proiezione dei film “Come a Cassano” e “Sogno di una morte di mezza estate” di Pippo Mezzapesa
“Visti, mai visti, da rivedere” a cura di MIBAC, Mediterranea Film e Città Aperte – direttore artistico Luca Cirasola

28 luglio
h 21,15 Via Duomo

Rassegna cinematografica “Pane, pomodoro e tanto cinema”
proiezione dei film “Il rabdomante” di Fabrizio Cattani
“Visti, mai visti, da rivedere” a cura di MIBAC, Mediterranea Film e Città Aperte – direttore artistico Luca Cirasola

31 luglio
h 20,45 Piazza Pozzo di Candido (Piazza dei Bambini)

Spettacolo teatrale “Don Chisciotte e Sancho Panza” a cura della compagnia teatrale Alfredo Vasco

4 agosto
h 21,15 Via Duomo

Rassegna cinematografica “Pane, pomodoro e tanto cinema”
Proiezione dei film “Craj – Domani” di Davide Marengo con Teresa de Sio
“Visti, mai visti, da rivedere” a cura di MIBAC, Mediterranea Film e Città Aperte – direttore artistico Luca Cirasola

05 agosto
h 21,00 Piazza Sedile

“A qualcuno piace donna” spettacolo di danza a cura della Breathing Art Company

11 agosto
h 21,15 Via Duomo

Rassegna cinematografica “Pane, pomodoro e tanto cinema”
proiezione dei film “Tutto l’amore che c’è” di Sergio Rubini
“Visti, mai visti, da rivedere” a cura di MIBAC, Mediterranea Film e Città Aperte – direttore artistico Luca Cirasola

18 agosto
h 21,15 Via Duomo

Rassegna cinematografica “Pane, pomodoro e tanto cinema”
proiezione dei film “Focaccia Blues” di Nico Cirasola con Lino Banfi, Renzo Arbore e Michele Placido
“Visti, mai visti, da rivedere” a cura di MIBAC, Mediterranea Film e Città Aperte – direttore artistico Luca Cirasola

01 settembre
h 21,15 Via Duomo

Rassegna cinematografica “Pane, pomodoro e tanto cinema”
proiezione dei film “Tommaso blu” di Florian Furtwangler
“Visti, mai visti, da rivedere” a cura di MIBAC, Mediterranea Film e Città Aperte – direttore artistico Luca Cirasola

08 settembre
h 21,15 Via Duomo

Rassegna cinematografica “Pane, pomodoro e tanto cinema”
proiezione dei film “Odore di pioggia” di Nico Cirasola
“Visti, mai visti, da rivedere” a cura di MIBAC, Mediterranea Film e Città Aperte – direttore artistico Luca Cirasola

10 settembre
h 21,00 Piazza Pozzo di Candido (Piazza dei bambini)

“Pinocchio – il Musical” a cura della Coop. Sociale ROSIBA

19 settembre
h 21,00 Piazza Sedile

Progetto Musical “Paulus” a cura della Parrocchia e Oratorio ANSPI San Giuseppe

Mostre, visite guidate e sagre

12 luglio
h 9, 30 Raduno Piazza Cesare Battisti

IX edizione Brisighella sotto le stelle
“Brisighella Vespa Corato Tour” giro turistico in vespa tra monumenti e chiesette di campagna a cura della Pro Loco

13 e 16 luglio
h 19 – 24 Via Santa Caterina

IX edizione Brisighella sotto le stelle
“Il nostro territorio – foto di ieri e di oggi” mostra fotografica a cura della Pro Loco

13 e 16 luglio
h 19 – 24 Via Santa Caterina

IX edizione Brisighella sotto le stelle
Mostra di pittura a cura di artisti locali

17 luglio h 19,30 e 24 luglio h 18,00
ritrovo Piazza Cesare Battisti

Città Aperte: “Corato by night” a cura della Pro Loco “Quadratum”
passeggiata nel Borgo Antico con visita della Chiesa di Santa Maria Maggiore con salita al campanile dell’XI sec.

26 luglio – 8 agosto
h 19,00 – 22

Appuntamenti presso Via Gentile, Chiostra Laselva, Larghetto San Benedetto e Chiostra d’Onofrio
Città Aperte: Il labirinto dei secoli: tra chiostre, vicoli e larghetti
visite guidate a cura dell’Archeoclub di Corato

29 luglio
h 20,00- 24,00 Arco Ripoli – Laghetto Mastrosanto

“Babilonya” personale d’arte a cura di Gennaro Corcella

01 agosto
h 17,45
raduno Piazza Cesare Battisti e partenza in pullman gratuito

Città Aperte: “alla scoperta delle bellezze di Ruvo di Puglia e Bisceglie”
(prenotazione obbligatoria presso la Pro Loco “Quadratum”)

07 e 28 agosto
h 19,00 – 21,00
Museo della Città e del Territorio Via Trilussa

“Dal Museo alla città, dalla città al Museo”
percorsi culturali attraverso il centro antico alla scoperta dei luoghi, dei sapori e delle tradizioni della città a cura di ArcheoClub e Sistema Museo

dal 3 al 8 agosto
h 19,00 – 24,00 vicoli del Centro Antico

mostre di pittura
“La viandante del sé” a cura della pittrice Rossella Mianulli
“Multiuniverso” a cura della pittrice Annalinda Gianpetruzzi

10 – 20 agosto
Via San Benedetto Via Monte di Pietà

Esposizione dei manufatti del concorso “La Barca di Santa Maria”

26 agosto – 1 settembre
Pendio Brisighella – Centro Antico

XLI edizione de “Il Pendio”
Mostra d’arte a cura della Pro Loco “Quadratum”

29 – 30 agosto
h 20,00 Chiostro di Palazzo di Città

“L’accorato richiamo del mare” mostra fotografica subacquea
Reportage sui fondali della costa pugliese a cura dell’Associazione Acquatica

2 – 5 settembre
h 19,00 -21,00 Museo della Città e del Territorio Via Trilussa

Mostra di fotografia subacquea a cura di Giuseppe Pignataro e del Centro Sub Corato

2 settembre
ore 18,30 Sala Biblioteca Comunale

III ed. “Dove la Murgia incontra il mare”
“Dalla Murgia al mare: natura, storia, tradizioni tra salvaguardia e riqualificazione”
conferenza a cura Archeoclub di Corato, Terrae di Ruvo, Marevivo di Molfetta, Agromnia di Bisceglie e Slow food di Andria

3 settembre
h 20,30 Piazza Sedile

III ed. “Dove la Murgia incontra il mare”
Sagra gastronomica “MurgiaMare: tra tradizione e innovazione”
a cura del Centro Sub e dell’ArcheoClub di Corato

8 settembre
h 18.30-21.00 località Bracco

La chiesa della Madonna delle Grazie a Bracco tra arte e tradizioni popolari
Visite guidate a cura di Archeoclub di Corato e del sig. Testini

12 settembre
h 20,00 – 24,00 Piazza Almirante

“Corato in tavola” luci, suoni e sapori della nostra terra
sagra enogastronomica a cura dell’Assessorato allo Sviluppo economico

12 – 20 settembre
Ex Museo di Positano (Sa) Positano – Corato Arte A/R

gemellaggio artistico fra i comuni di Corato e Positano con mostra di opere di artisti coratini a cura del prof. Michele Scarpa

20 settembre
h 10,30 Piazza Cesare Battisti e Corso Cittadino

XVII edizione “sfilata delle carrozze e attacchi d’epoca” a cura del Circolo Ippico “Castel del Monte”

26 settembre
Sala Biblioteca Comunale h 18,30

“Archeologia subacquea in Puglia”
conferenza in collaborazione con Archeoclub di Corato, Mare Nostrum di Trani – Bisceglie

Musica ed Eventi

10 luglio
h 22,00 Parco Comunale Via Sant’Elia

Cascarea in concerto a cura dell’Associazione “prof. Cataldo Leone” e Coop. Thule

10 luglio
h 21,00 Chiostra D’onofrio

IX ° edizione Brisighella sotto le stelle
Concerto per ensemble di fiati e percussioni

11 luglio
h 21,00 Piazza Pozzo di Candido (Piazza dei Bambini)

IX edizione Brisighella sotto le stelle
Concerto di Standard Jazz e Rock con i gruppi “Madamarà” e “Collocazione provvisoria”

11 e 12 luglio
h 21,00 Parco Comunale Via Sant’Elia

II edizione Festival Latino Americano “Alegrìa” a cura del Club Buena Vista

12 luglio
h 21,00 Piazza Sedile

IX edizione Brisighella sotto le stelle
“I migliori Anni” Esibizione Canora a cura di giovanissimi cantanti locali

17 luglio
h 21,00 Piazza Sedile

IX edizione Brisighella sotto le stelle
Gran Concerto di Musica Popolare e di pizzica del gruppo “Terranima”

18 e 19 luglio
h 20,30 Parco Comunale Via Sant’Elia

Finalissima XXI° edizione “ Nota d’Oro” – ospite Gatto Panceri

23 luglio
h 20,00 Chiostro di Palazzo di Città

“30ennale de Lo Stradone”
conferenza ed esibizione musicale a cura del Progetto Acquarata e Taverna Nova

24 luglio
h 21,00 Piazza Cesare Battisti

“Marco Carta” in Concerto

25 luglio
09, 16, 29 agosto
06, 20,27 settembre
h 21,30 Parco Comunale Via Sant’Elia

“Un’ Estate…in Villa”
serata di animazione, musica, divertentismo per tutte le età a cura della Coop. Thule

25 luglio
h 21,00 Chiostro di Palazzo di Città

“ I capolavori del repertorio classico napoletano” a cura dell’Accademia Mandolinistica Pugliese e della Camerata Mozartiana – tenore : Sabino Martemucci

29 luglio
h 21,30 Piazza Pozzo di Candido (Piazza dei bambini)

“Il Fado” portoghese di Joana Amendoeira
Evento inserito nella Rassegna internazionale di musica popolare “Suoni della Murgia”

02 agosto
h 19,30 – 23,00 Largo Via Bacone Via Cesare Cantù

“Festa del Quartiere “ a cura della Teddy Clan

02 agosto
h 21,30 Parco Comunale Via Sant’ Elia

(ingresso a pagamento)
“Augusto Enriquez y su Mambo Band” in Noche de Mambo
progetto artistico di Gianni Minà a cura della Palco Reale

07 agosto
h 21,30 Piazza Pozzo di Candido (Piazza dei bambini)

“Drunk in blues”
Giancarlo Consenti – chitarra e voce
Donato De Palma – chitarra e backing vocal
Franco Scaringella – drums
Aldo Manbass – basso elettrico

07 agosto
h 21,30 Parco Comunale Via Sant’ Elia

(ingresso a pagamento)
“Massimo Ranieri in Concerto” a cura della Delta Concerti

08 agosto
h 21,00 Via Gentile

“Barocco Concert Orsini” a cura dell’Associazione culturale “prof. Cataldo Leone”

10 agosto
h 21,30 Piazza Mentana

“I soliti noti”… il meglio della musica anni ’60 – ’70 e ‘80

13 agosto
h 21,30 Parco Comunale Via Sant’ Elia

Musica live del gruppo “Sosta Vietata”

14 agosto
h 20,00 Piazza Cesare Battisti

“Festa dell’Assunta” a cura di Vivere In

15 agosto
h 21,30 Parco Comunale Via Sant’ Elia

Ferragosto sotto le stelle con “Parco in Festa” e angariata per tutti

21 agosto
h 20,30 Piazza Sedile Via Roma Via Duomo

“Festa dei Coratini nel Mondo”
con Concerto della “Grande Orchestra di Fiati R. Miglietta – Città di Corato” …..e fine serata con i ConturBand

22 – 23 – 24 agosto
Festa Patronale di San Cataldo

25 agosto
h 21,30 Piazza Cesare Battisti

Concerto di Fausto Leali

Agosto
h 21,00 Chiostro di Palazzo di Città

“Sinfonia da Oscar” le musiche di Nino Rota
a cura dell’Orchestra “I suoni del Mediterraneo”

28 agosto
h 22,00 Parco Comunale Via Sant’Elia

(ingresso a pagamento)
III edizione “Format ’90 Mania” a cura di Macula Nox

28 agosto
h 21,30 Piazza Pozzo di Candido (Piazza dei Bambini)

“Corato in Jazz”
direzione artistica Alberto La Monica
E.S.C. – Expandable Sound Collective

29 agosto
h 21,30 Piazza Pozzo di Candido (Piazza dei Bambini)

“Corato in Jazz”
direzione artistica Alberto La Monica
Quintetto X

30 agosto
h 21,30 Piazza Pozzo di Candido (Piazza dei Bambini)

“Corato in Jazz”
direzione artistica Alberto La Monica
UZI – The return of the funky heroes

04 settembre
h 21,30 Via Duomo

Aspettando la festa del Borgo Antico
Pummarola sound in concerto

05 e 06 settembre
h 19,00 -2,00 centro Antico

“Festa del Borgo Antico”

11- 15 settembre
h 21,00 Chiostro di Palazzo di Città

Festival Pianistico Città d iCorato
Direzione artistica M°. Filippo Calducci

11 sett. M°. Pasquale Iannone
12 sett. M°. Igor Longato
13 sett. M°. Achille Gallo
15 sett. M°. Antonio Di Cristofano

12 settembre
h 21,00 Piazza Almirante

“Bavaro Band” a cura dell’associazione culturale Music Hall

Spettacoli e laboratori per ragazzi

Luglio, Agosto, Settembre
“Giochi gonfiabili per bambini” in giro per la città a cura di Emme2 Idea

14, 17, 20, 22 luglio
h 17,30 – 20,30
Cenacolo Vivere In
Via Giappone,40

Estate tra ragazzi a Vivere In. Giochi, cineforum e escursioni

15 luglio
h 19,30 Via Duomo

IX edizione Brisighella sotto le stelle
“Brisighella baby”
spettacoli di burattini “Il bimbo di legno” e “la figlia del mago della pietra bianca”

20 luglio
h 17,30 – 19,30 Piazza Sedile

Città aperte: “Estate nel centro antico: fra antichi giochi e vecchi ricordi”
Laboratorio artigianale di costruzione dei giocattoli di un tempo
Costruzione del Tappilecchio e del cavallino di ferro

25 luglio
h 20,30 Cenacolo Vivere In Via Giappone,40

Esibizione di band giovanili a cura di Vivere In

26 luglio – 02 agosto
h 18,00 – 20,00 Parco Comunale

1° Concorso del “Tappilecchio” per ricordare i giochi dei bambini di altri tempi

27 luglio
h 17,30 – 19,30 Piazza Sedile

Città aperte: “Estate nel centro antico: fra antichi giochi e vecchi ricordi”
Laboratorio artigianale di costruzione dei giocattoli di un tempo
Costruzione del carrozzino

03 agosto
h 17,30 – 19,30 Piazza Sedile

Città aperte: “Estate nel centro antico: fra antichi giochi e vecchi ricordi”
Laboratorio artigianale di costruzione dei giocattoli di un tempo
Costruzione dell’aquilone e della barca di Santa Maria

10 agosto
h 17,30 – 19,30 Piazza Sedile

Città aperte: “Estate nel centro antico: fra antichi giochi e vecchi ricordi”
Laboratorio artigianale di costruzione dei giocattoli di un tempo
Costruzione della fionda, del fucile e della pistola di legno

21 agosto
h 17,30 – 19,30 Piazza Sedile

Città aperte: “Estate nel centro antico: fra antichi giochi e vecchi ricordi”
Laboratorio artigianale di costruzione dei giocattoli di un tempo
Esposizione dei manufatti e premiazione dei partecipanti

29 agosto
h 19,30 Piazza Sedile

“Giocosa….mente” giochi a squadre di logica e di parole a cura di Vivere In

Fonte: Comune di Corato – Assessorato alla Cultura (Sito Ufficiale)

Read Full Post »

Appuntamento a Molfetta con il grande attore Giancarlo Giannini in “Amadè – il ritratto del Genio” in programma all’Anfiteatro di Ponente con la regia del pugliese Cosimo Damiano Damato.

Un appuntamento organizzato dalla Fondazione musicale Vincenzo Maria Valente in collaborazione con il Comune di Molfetta e il Teatro Pubblico Pugliese. L’anima segreta di Mozart narrata dalla voce densa ed intensa di Giancarlo Giannini.
“ Amadè – il ritratto del Genio” di Brentmont è un reading inedito prodotto da Angelo Tumminelli, liberamente ispirato agli epistolari di Mozart: un vero affresco in versi in cui la musica del genio del pentagramma diventa parola elegiaca, un brillante autoritratto che rivela il suo vissuto, una grande pagina di letteratura riscritta da lui medesimo attraverso un viaggio lungo le sue lettere, citazioni, aneddoti, una vera rivelazione che racconta il Mozart uomo, un mito che diventa maestro con il suo canzoniere della memoria.

A scandire le letture di Giannini il Qartetto Meridies (Carmelo Andriani violino, Gennaro Minichiello violino, Giuseppe Pascucci viola a Giovanna D’Amato violoncello). Al fianco di Giancarlo Giannini un’altra voce narrante, quella della talentuosa Silvia De Santis. A dirigere questo viaggio teatrale mozartiano è il regista pugliese Cosimo Damiano Damato che si è affidato alla voce sapiente del Maestro del cinema italiano Giancarlo Giannini, alle intuizioni stilistiche del Quartetto Meridies e alla voce di Silvia De Santis.

E’ un concerto-spettacolo – spiega il produttore Angelo Tumminelli – dedicato al grande W.A. Mozart, genio musicale che ha segnato la Storia universale. La voce penetrante di Giancarlo Giannini, attraverso la lettura dell’epistolario mozartiano, ci restituisce e ci fa vivere i momenti che hanno segnato la vita del nostro Amadè: dagli affetti, al denaro e agli amici, il tutto avvolto in un caleidoscopico di suoni, ora sfavillanti ora malinconici.

Fra le esecuzioni dello spettacolo figurano le composizioni più accattivanti di Mozart fra cui: Divertimento in re maggiore K 136, Quartetto in do maggiore K 157 e Serenata “Eine kleine nachtmusik” K 525.
La presenza di Giancarlo Giannini a Molfetta è stata voluta fortemente dal presidente della Fondazione Valente, Pietro Centrone.

Anfiteatro di Ponente, Molfetta
24 luglio 2009 ore 20,30

Danilo Macina

Read Full Post »

Sabato 20 giugno 2009 apre la nona edizione del Festival delle Murge. Quest’anno saranno quattro le città coinvolte: Corato, Trani, Spinazzola e Gravina.

Sabato 20 – Castello Federiciano, Trani
“Sur le Menage” (sulla giostra)
del gravinese Giacomo Desiante, autore che si esibirà alla fisarmonica, in un sestetto jazz, che rivisiterà temi della musica etnica popolare e classica.

Domenica 21 – Castello Federiciano, Trani
Lunedì 22 – Piazza dei Bambini, Corato

“Ritmi Canti e Danze” della tradizione afrocubana
l’orchestra di percussioni de “La Stravaganza” e del Pentagramma con i “Cabildo Blanco”, diretti da Cesare Pastanella.

Martedì 23 – Chiostro Comunale, Corato
Mercoledì 24 nel Chiostro Municipale, Spinazzola

“Le Stagioni” di Vivaldi
con declamazione dei 4 sonetti ispiratori dell’opera e videoproiezioni della trasformazione del paesaggio nel fluire dell’anno. Tutti questi concerti partecipano alla “Festa Europea della Musica” promossa dal Ministero dei Beni Culturali e sono pubblicati sulla rete intranet dello stesso Ministero, oltre che sul sito del Ministero della Cultura Francese, per promuovere il turismo culturale del nostro territorio;

Giovedì 25 – Chiostro Comunale, Corato
Esibizione dell’orchestra “Archetti Stravaganti” con un repertorio di facili motivi, che vedrà affiancati piccolissimi studenti e i loro docenti;

Venerdì 26 – Chiostro Comunale, Corato
giovani strumentisti allievi dei corsi di perfezionamento per archi, si esibiranno quale solisti accompagnati dall’orchestra del Festival delle Murge;

Sabato 27 – Corato
Domenica 28 – Spinazzola

Verrà presentata una prestigiosa opera contemporanea: “L’Anemone” di D. Malvisi che coniuga, in un solo spettacolo, drammaturgia e musica. Un delicatissimo tema sulle capacità di trasformazione che l’amore riesce a perpetrare. L’Anemone, fiore di mare, che vive attaccato ad una roccia immutabile nel tempo, metafora dell’uomo e della vita, viene trasformato solo dalla consapevolezza dell’Amore.

Lunedì 29 – Sala Congressi, sede del Parco dell’Alta Murgia, Gravina
Serata conclusiva con un repertorio cameristico e con la presentazione musicologica del Maestro A. Cantù, saggista di chiara fama, che presenterà, fra l’altro, l’ultimo suo lavoro su Giacomo Puccini.

Info: www.festivaldellemurge.it

Danilo Macina

Read Full Post »

FABBRICA EUROPA. I progetti.

header

FABBRICA EUROPA è una Festival Internazionale che si svolge a maggio, alla Stazione Leopolda di Firenze e vede presenti artisti e gruppi internazionali di teatro, danza, musica ed allestimenti di arte contemporanea.

Oggi vogliamo suggerirvi la visita di questa splendida realtà, nella quale potrete trovare ottimi esempi di come la cultura dell’arte possa essere diffusa tra i giovani in maniera efficace e utile.

Nella sezione “Project” sono presenti anche alcuni bandi tra i quali MOVING_movimento, un progetto di residenze creative nell’ambito della coreografia e della performing art rivolto a giovani artisti residenti in Italia o attivi all’estero impegnati nella ricerca sulla danza contemporanea.

moving

Danilo Macina


Read Full Post »

puglianightparade

Un evento di grande importanza per un buon assaggio di ciò che ci prepara il “natale pugliese”. Pubblichiamo il comunicato stampa con l’indicazione degli ospiti e delle città che ospiteranno. Potete anche scaricare il programma completo in formato PDF.

La Puglia diventa il più grande palcoscenico a cielo aperto del mondo. Dal 5 al 7 dicembre, infatti, “Puglia Night Parade” metterà in scena più di 80 spettacoli, il meglio degli artisti di strada, danza, teatro, musica e concerti, in un sapiente mix fra turismo, cultura e intrattenimento. Dai colossi del nuovo circo visuale Cirque du Soleil e Les Farfadais, al teatro di strada dei Transe Express, alle compagnie teatrali Els Comediants e La Fura dels Baus, le eccellenze sulla scena artistica mondiale, trasformeranno la Puglia in una vetrina internazionale. Le città di Bari, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto, Barletta, Andria e i due siti Unesco di Alberobello e Castel del Monte ospiteranno una folta serie di spettacoli di altissimo livello artistico e culturale. Oltre alle spettacolari parate che travolgeranno la scena urbana, strade, piazze, chiese, castelli e palazzi storici saranno occupati da eventi, mostre, reading, spettacoli teatrali e musicali. In calendario, per citarne solo alcuni, concerti di Franco Battiato, Roy Paci, Boban Markovic e Frank London, Arbore e l’Orchestra Italiana e Mario Rejes & Gipsy All Stars, Piero Pelù, Ambrogio Sparagna, Lucio Dalla, Madredeus, Eugenio Bennato, Antonello Venditti, Pino Daniele, recital di Giancarlo Giannini e Patrizia Valduga, performance di poeti, scrittori e testimoni della Puglia nel mondo. Promossa dall’Assessorato al Turismo della Regione Puglia con l’organizzazione del Teatro Pubblico Pugliese, la manifestazione rappresenta un’opportunità per l’intero territorio di far rivivere, aprendole alla fruizione di un turismo nuovo, fuori stagione, le città e i centri storici con il loro straordinario patrimonio di chiese, musei, castelli e siti turistici. Sono già disponibili pacchetti turistici con itinerari creati ad hoc nei luoghi coinvolti dalla manifestazione e altri eventi si aggiungeranno in calendario.

Danilo Macina

Read Full Post »

Breve indagine sulle musiche di confine: sperimentazione, sculture sonore, musica elettronica, video arte.

La prima performance musicale della rassegna BORDERLINE, in programma domenica 2 novembre alle 21 presso la galleria SpA Società per l’Arte, vedrà protagonista Z’EV (al secolo Stefan Joel Weisse), storico musicista americano precursore dell’industrial, senza dubbio una delle più influenti figure dell’intero movimento post-industriale di musica contemporanea.

A partire dagli anni Settanta Z’EV ha sviluppato una personalissima tecnica: utilizzando strumenti auto-costruiti creati con materiali industriali come barre d’acciaio, tubi in titanio e materiali plastici ha realizzato vere e proprie “sculture sonore”. Le sue musiche dure, metalliche, mistiche nascondono la profonda sensibilità artistica di uno dei musicisti più visionari del nostro tempo.

Nel 1992 ha racchiuso i suoi studi e le sue teorie nel RHYTHMAJIK, compendio all’uso pratico di numerologia, ritmo e suono.
Nel 2005, su richiesta dell’andriese SmallVoices, Z’EV ha messo in musica le teorie espresse nel RHYTHMAJIK realizzando l’omonimo album e nel 2009 la stessa Small Editions completerà l’opera con la pubblicazione italiana del volume.


Brutale, barbara e tempestosa, l’arte di Z’EV è un monumentale affronto alla civiltà musicale.

2 novembre, ore 21,00 – SpA Società per l’Arte in Via Flavio D’Excelsis 22/24 Andria.

Info: 320.9428091. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Danilo Macina

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: