Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Teatroteca’

CALENDARIO DELLE ESIBIZIONI TEATRALI ANNO 2012/2013

Di seguito pubblichiamo il programma delle esibizioni finali degli allievi del

Centro di Orientamento ed Educazione Teatrale

 

PROGRAMMA

  • Teatroteca:

E’ PRONTO IN FAVOLA

Domenica 5 Maggio e Domenica 12 Maggio ore 19.30

(Ingresso gratuito con invito)

  • Scuola di teatro 1:

  “STUDIO TEATRALE

Sabato 11 Maggio ore 20.00:

(Ingresso gratuito con invito)

  • Scuola di teatro 2: 

  “TROIANE” di Euripide

Venerdì 17 Maggio e Sabato 18 Maggio ore 20.30

(Ingresso con contributo)

  • Corso Propedeutico:

NO PIGS 3° lezione

Domenica 19 Maggio ore 18.00 (prima replica); ore 20.00 (seconda replica)

(Ingresso con contributo)

Centro di Orientamento ed Educazione Teatrale del TEATRO DELLE MOLLICHE

Via Ruvo 32 – Corato (Ba) · T. 3384234106

Read Full Post »

Alla Scuola delle Arti della Comunicazione di Corato un nuovo anno scolastico ha inizio.

ScuoladelleArti

Ci si iscrive telefonando al 338.4234106 oppure a teatrodellemolliche@libero.it
Le iscrizioni possono essere effettuate non oltre il mese di Ottobre.

La sede della Scuola è a Corato in Via Ruvo n.32, a breve distanza dalla stazione ferroviaria. La sede ha una saletta per le materie teoriche e un teatro di 70 posti a sedere, dotato di impianto luci-audio, e utilizzato dagli allievi per le esibizioni  e gli incontri aperti al pubblico.


LA SCUOLA

Requisiti
La Scuola è rivolta ad allievi di qualsiasi età purchè abbiano compiuto 17 anni.

Ordinamento
Ha durata triennale non obbligatoria.
La frequenza annuale è da Ottobre a Giugno.
Le lezioni si svolgono il Martedì e Venerdì in orario serale.
Gli attestati di frequenza sono validi per i crediti scolastici.

Materie
Dizione, Movimento scenico, Recitazione e regia, Tecnica musicale

Costi
La quota d’iscrizione annuale è di Euro 20.
La quota di frequenza è di Euro 60 da versare all’inizio di ogni mese scolastico.

Esibizioni
Gli allievi negli anni precedenti si sono esibiti rappresentando:
“Le Intellettuali”  di Moliere,
“Le avventure della villeggiatura” di C. Goldoni,
“Ubu incatenato” di A. Jarry
“Il berretto a sonagli” di L. Pirandello
“La villeggiatura” di C. Goldoni,
“L’imbecille” di L. Pirandello,
“Sogno d’un mattino di primavera” di G. D’Annunzio,
“Dolore sottochiave” di E. De Filippo

CORSO PROPEDEUTICO

Requisiti
Il Corso è rivolto ai ragazzi da 11 a 16 anni.

Ordinamento
Ha durata annuale da Ottobre a Maggio e prevede 6 lezioni al mese.
Per gli allievi da 11 a 13 anni le lezioni si svolgono il Martedì e due Giovedì del mese.
Per gli allievi da 14 a 16 anni le lezioni si svolgono il Lunedì e due Giovedì del mese.
L’orario delle lezioni è dalle 18.00 alle 20.00.

Costi
La quota d’iscrizione annuale è di Euro 15.
La quota di frequenza per mese scolastico è di  Euro 50.

Esibizioni
Gli allievi si sono esibiti rappresentando:
“Memorie”  da M. Shelley
“Storie Fonie” da  S. Tofano
“Chi??? Chisciotte”  da M. de Cervantes
“Le metamorfosi” di Ovidio
“Nopigs09 (No pigs 2009)” da G. Orwell

TEATROTECA PER BAMBINI

Requisiti
Il corso è rivolto ai bambini da 6 a 10 anni.

Ordinamento

Il Corso ha durata annuale da Ottobre a Giugno e prevede 4 lezioni al mese.
Le lezioni si svolgono il Venerdi.
L’orario delle lezioni è dalle ore 16.00 alle ore 18.00.

Costi
La quota d’iscrizione annuale è di Euro 15.
La quota di frequenza per mese scolastico è di  Euro 40.

Esibizioni
Gli allievi si sono esibiti rappresentando:
“Il vestito nuovo dell’Imperatore” di A. Handersen
“In cerca d’Amore” da Apuleio
“La Compagnia dei Celestini” da S. Benni
“Ma dove siamo capitati” da G. Rodari
“Il maleficio della farfalla” di G. Lorca

Leggi di più.

Danilo Macina

Read Full Post »

Siccome gli uccelli non sanno piangere gli uomini tristi suonano.
Solo chi cerca una strada nuova trova il vero tesoro.
Gli abitanti dello strano piccolo paese a furia di stare sempre zitti e immusoniti disimpararono anche a parlare.
Le scimmie in viaggio, viaggiavano, vedevano, ma giravano sempre solo intorno alla gabbia.
Ogni casa ha un segreto, ogni segreto ha una casa.
Da grande voglio fare l’astronauta. Voglio capire perché il cielo è intero e la terra a pezzetti.

teatroteca

teatroteca

teatroteca

I bambini della Teatroteca della Scuola delle Arti della Comunicazione del Teatro delle Molliche, l’8 giugno, tra colori, musiche e letture, hanno creativamente dato vita ai racconti di Gianni Rodari.
Mariangela Graziani, l’insegnante che li ha preparati, ha fatto un lavoro da sogno.
Non ha usato i bambini come mezzo. Li ha resi partecipi protagonisti delle storie rappresentate.
L’esperienza della Teatroteca, il “teatro che conserva e custodisce”, consente ai bambini di superare le barriere, senza sradicarli dal loro pezzo di universo.
Il mondo dei bambini è sempre dietro tutti gli altri mondi perchè non insegna nulla, non da nulla e pochi se ne interessano, pochi si fermano a osservarlo.
Altrimenti “chi stira la roba!”.
I bambini imparano il mondo dei grandi, perché quello è l’unico che vivono. Il mondo di quegli umani che credono di essere gli unici a capire le cose, solo perché si sono fatti più alti col tempo.

Per fare un tavolo ci vuole un fio-o-re.
per far la terra vi Vuole un fiore
per fare il frutto ci vuole il fiore
per fare tutto ci vuole un fio-o-re.

A capirlo, sarebbe tutto un po’ diverso!

Elisa Pastore

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: